1 - Falsità detta in merito alla conversione di Pearlman

BD21318_

 

Prima di passare all’esame delle manipolazioni compiute sul libro di Pearlman, voglio dire questo. Le ADI hanno riportato nella biografia di Pearlman che essi hanno messo nel libro in italiano (e che non esiste nel libro in inglese) una informazione falsa che concerne i tempi della conversione di Pearlman.

Le ADI infatti dicono: ‘Una sera, passando davanti alla Missione Buona Novella’ di San Francisco, in California, e udendo la comunità cantare con gioia fu spinto ad entrare. In quell’occasione accettò il Signore Gesù Cristo come il Messia promesso e come suo personale Salvatore e Signore’ (Dottrine della Bibbia, L’AUTORE)

Ma le cose non andarono affatto così, perché non fu in quell’occasione che Pearlman si convertì a Cristo ma dopo aver frequentato per alcuni mesi quella Missione. Questo è evidente dalla testimonianza da lui stesso scritta ed apparsa sull’ Assemblies of God Heritage (Vol. 9. NO. 4, Inverno 1989-1990, pag. 6-8, 15); particolare questo confermato alla voce ‘Myer Pearlman’ dell’International Dictionary of Pentecostal-Charismatic Movements, Stanley M. Burgess, Editor, Zondervan, 2002-2003, pag. 959).

Sorge la domanda: ‘Come mai le ADI hanno pensato di manipolare anche la testimonianza personale di Pearlman?’ E così in tutti questi decenni tanti fratelli hanno creduto che la conversione di Pearlman avvenne in quella stessa sera, quando invece questa ebbe luogo dopo mesi di frequentazione di quella Missione Pentecostale.

 

Indietro