Unrepentant: Kevin Annett e il Genocidio in Canada

 

Il documentario ‘Unrepentant: Kevin Annett and Canadas Genocide’ che vedrete – con sottotitoli in Italiano - descrive la storia personale di Kevin Annett quando, nelle veste di reverendo, si è scontrato con la Chiesa Unita per il suo interessamento ai fatti accaduti nelle scuole residenziali canadesi e il genocidio commesso dai responsabili religiosi di queste scuole (della Chiesa Unita, della Chiesa Cattolica, della Chiesa Anglicana, …), dove centinaia di migliaia di bambini Nativi (indigeni-aborigeni) sono stati rinchiusi, dopo essere stati rapiti alle famiglie, e costretti a parlare solo inglese, a dimenticare la propria cultura e a professare la religione cristiana. Qui hanno subito violenze fisiche e sessuali, elettroshock, sterilizzazioni e, in molti casi, la morte.

Il film ha ricevuto numerosi premi, al New York Independent Film and Video Festival nel 2006 e come miglior documentario al Los Angeles Independent Film Festival nel marzo 2007. Questa versione sottotitolata in italiano è frutto di un lavoro di numerose persone, in primo luogo Kevin Annett, Nativi Americani.it e Stefania Pontone, Cristina Merlo, Vittorio Delle Fratte, White Tara Production. Visita il sito: www.nativiamericani.it (Fonte: http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=BigDownload&id=11068)

Il documentario ‘Unrepentant: Kevin Annett e il Genocidio in Canada’ è veramente la dimostrazione di quanta malvagità e spietatezza ci siano in certi ambienti che falsamente si definiscono Cristiani. L’inferno è pieno di queste persone malvagie e spietate. Il documentario oltre che far indignare fa piangere in alcuni frangenti. E’ veramente abominevole quello che viene provato in questo documentario

La grazia sia con tutti coloro che amano il Signore Gesù Cristo con purità incorrotta

Giacinto Butindaro

 

 

Parte 1

 

Parte 2

 

Parte 3

 

Parte 4

 

Parte 5

 

Parte 6

 

Parte 7

 

Parte 8

 

Parte 9

 

Parte 10

 

Parte 11

 

 

Indietro