2. Il battesimo in acqua è facoltativo o obbligatorio?

 

E’ obbligatorio perché Gesù quando ordinò agli apostoli: "Andate dunque, ammaestrate tutti i popoli" (Matt. 28:19), disse pure subito dopo: "Battezzandoli nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo". Il fatto che ci sia l’ordine di battezzare implicitamente significa che chi ha creduto ha il dovere di farsi battezzare. Quando Anania andò da Saulo gli disse: "Ed ora, che indugi? Levati, e sii battezzato …" (Atti 22:16).

   

Indice