10. La tua idea è tutta basata e completamente dipendente dalle "sacre scritture" chi dice che sono reali avvenimenti?? quali reali e sottolineo reali testimonianze?? e se fosse tutto fatto,scritto e tramandato dall'uomo per la sua indispensabile necessità di attribuire e dare una risposta a ciò che non si può conoscere? ai misteri della vita??

 

Vedi, io mi baso sulla Sacra Scrittura perché credo che essa sia tutta ispirata da Dio. E che la Scrittura sia di origine divina lo dimostra - tra le tante cose - anche il fatto che coloro che hanno deciso di credere con tutto il cuore nel Vangelo hanno ottenuto la remissione dei loro peccati, hanno ottenuto la pace e la gioia che avevano cercato nei piaceri del mondo o nelle varie filosofie senza trovarle. Io che ti scrivo ho sperimentato tutto ciò mediante la mia fede, per cui io costituisco una testimonianza vivente. Non mi credi? Perché non decidi anche tu di credere in Gesù Cristo e vedrai come Lui trasformerà la tua vita? Prega Dio, chiedigli di rivelarsi nella tua vita in maniera personale e di certo lo farà. Guarda, la Bibbia è stata attaccata nei secoli, anzi nei millenni, da tanti che hanno addotto le più svariate ragioni al suo successo ma nessuno è riuscito a scalfire la sua importanza, o meglio nessuno è riuscito ad annullare il suo potere perché questo libro - checché ne dicano molti - ha un potere che nessun altro libro ha. La ragione? Semplice, il libro è ispirato per cui verace. Gli stessi archeologi hanno dovuto riconoscere della veracità di tante storie bibliche che per tanto tempo erano state considerate delle favole o delle leggende. E poi, ti domando, come fai a mettere in discussione l'esistenza storica di Gesù Cristo? Non credi che sarebbe come mettere in discussione l'esistenza di Napoleone, o di Cesare, o di Nerone? Dovrai pur riconoscere che Gesù di Nazareth è esistito! Anzi ti dirò di più, Gesù Cristo è anche risuscitato ed è stato assunto in cielo, per cui Egli vive ancora. Ascolta, metti da parte i tuoi pregiudizi contro la Bibbia, e credi in Cristo e vedrai come egli ti si manifesterà. Gesù un giorno disse queste parole: "Chi ha i miei comandamenti e li osserva, quello mi ama; e chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io l'amerò e mi manifesterò a lui" (Giov. 14:21). Prendilo in parola, non ti deluderà! Che Dio ti benedica e si manifesti nella tua vita.

 

Indice