3. I demoni o spiriti maligni possono essere mandati via dal corpo di una persona? Se sì, in che maniera?

 

Sì, i demoni o spiriti maligni possono essere mandati via dal corpo di chi li possiede. Questo può avvenire solo invocando il nome del Signore Gesù Cristo contro gli spiriti maligni o meglio comandando ai demoni nel nome di Gesù Cristo di uscire dalla persona posseduta. Nel libro degli Atti è raccontata la liberazione di una donna posseduta da uno spirito maligno avvenuta per mezzo dell’apostolo Paolo, ecco cosa troviamo scritto: "E avvenne, come andavamo al luogo d’orazione, che incontrammo una certa serva, che avea uno spirito indovino, e con l’indovinare procacciava molto guadagno ai suoi padroni. Costei, messasi a seguir Paolo e noi, gridava: Questi uomini son servitori dell’Iddio altissimo, e vi annunziano la via della salvezza. Così fece per molti giorni; ma essendone Paolo annoiato, si voltò e disse allo spirito: Io ti comando, nel nome di Gesù Cristo, che tu esca da costei. Ed esso uscì in quell’istante" (Atti 16:16-18). Quello che compì Paolo non è altro che uno dei segni che Gesù ha detto accompagneranno coloro che avranno creduto secondo che è scritto: "Or questi sono i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel nome mio cacceranno i demonî;….. " (Mar. 16:17).

Ci sono spiriti maligni che escono solo con la preghiera e il digiuno, si tratta degli spiriti muti e sordi (cfr. Mar. 9:29).

 

Indice