6. Ma Dio parla ancora come faceva anticamente, cioè tramite visioni, sogni o facendo udire la sua voce?

 

Sì, Dio ancora oggi parla agli uomini come faceva anticamente. Se così non fosse potremmo dire che le sue vie non sono più quelle di un tempo, e perciò che Lui sarebbe mutato; ma proprio perché egli ancora oggi rivela la sua volontà in alcuni casi sia in visione che in sogno che con una voce possiamo dire che le sue vie sono quelle di un tempo e che lui non è cambiato. A Lui sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Per confermarti ciò con le Scritture ti ricordo quello che disse il profeta Gioele a proposito degli ultimi giorni, nei quali siamo tuttora. Egli disse: "E, dopo questo, avverrà che io spanderò il mio spirito sopra ogni carne, e i vostri figliuoli e le vostre figliuole profetizzeranno, i vostri vecchi avranno dei sogni, i vostri giovani avranno delle visioni" (Gioele 2:28), ed anche quello che disse Elihu: "Iddio parla, bensì, una volta ed anche due, ma l’uomo non ci bada; parla per via di sogni, di visioni notturne, quando un sonno profondo cade sui mortali, quando sui loro letti essi giacciono assopiti; allora egli apre i loro orecchi e dà loro in segreto degli ammonimenti, per distoglier l’uomo dal suo modo d’agire e tener lungi da lui la superbia; per salvargli l’anima dalla fossa, la vita dal dardo mortale" (Giob. 33:14-18).

In seno alla fratellanza sparsa per tutto il mondo ci sono innumerevoli testimonianze di visioni e sogni e rivelazioni concesse da Dio sia a credenti e sia a persone che al tempo non erano ancora dei credenti ma che lo sono diventate in seguito.

Non lasciarti dunque ingannare da coloro che dicono che Dio ha smesso di parlare tramite visioni, sogni e rivelazioni. Le loro parole sono ingannevoli.

 

Indice