Quello che crediamo e insegniamo

I giudizi di Dio

 

La Scrittura afferma che chi risparmia la verga odia il suo figliuolo, ma chi l’ama, lo corregge per tempo. Se dunque un padre terreno corregge i suoi figli per l’amore che nutre verso di loro, quanto più il nostro Padre celeste, che nel Suo grande amore non ha risparmiato il proprio Figliolo ma l’ha dato per tutti noi, correggerà noi! Se Dio ci risparmiasse la correzione, di cui noi tutti abbiamo bisogno, Egli non sarebbe un padre buono ma un padre cattivo. Dio dunque ci corregge eseguendo i Suoi giudizi su di noi, e lo fa per l’utile nostro, affinché siamo partecipi della Sua santità e non siamo condannati con il mondo. Guardiamoci dunque dal disprezzare la disciplina del Signore.

Dio esegue i Suoi giudizi anche su quelli di fuori. Egli è un giusto giudice che si adira ogni giorno. I suoi giudizi si esercitano su tutta la terra.

 

 

Indietro