Rendimento di grazie

 

Fratelli nel Signore, noi siamo in obbligo di rendere grazie a Dio nostro Padre per mezzo di Gesù Cristo per averci eletto sin dal principio a salvezza mediante la fede nella verità e la santificazione dello Spirito. Noi quindi non abbiamo nulla di che gloriarci nel cospetto di Dio essendo stati salvati in base al proponimento dell'elezione di Dio che dipende dalla sua volontà. Ma egli non solo ci ha salvati ma ci ha rivolto anche una santa chiamata: Egli ci ha infatti chiamato a predicare il Vangelo della sua grazia e ad ammaestrare in ogni sapienza i santi al fine di presentarli perfetti in Cristo. Ed anche per questo gli rendiamo grazie. E gli rendiamo grazie anche per aver salvato dal peccato pure voi diletti nel Signore, voi che un tempo eravate lontani dal Signore, senza speranza e senza Cristo nel mondo, ma che a suo tempo siete stati avvicinati a Dio mediante il sangue di Cristo e avete ottenuto da Dio una speranza ed una consolazione eterna.

 

 

Prima pagina | Seconda pagina | Saluti | Rendimento di grazie | Scopo del sito | La Sacra Bibbia in formato Word | Quello che crediamo e insegniamo | Insegnamenti ed esortazioni | Confutazioni (prima serie) | Confutazioni (seconda serie) | Messaggi per chi ancora non conosce Dio | Domande e Risposte | Testimonianze | Pensieri | Il Buon Seme | Cantici cristiani con la musica | Video e Audio | Cartoline | Aggiornamenti | Se vuoi metterti in contatto con noi | Ci hanno scritto ... | Le nostre Newsletters | Copiare e Linkare | Motore di ricerca interno | Privacy e Cookies