Liberata dal pozzo

 

La famiglia di Hollie era andata a visitare un pastore presso la sua fattoria nel sud dell’Austria. Mentre i suoi genitori erano all’interno della casa del pastore e prendevano un caffè, Hollie che ha sette anni e suo fratello Greg che ne ha cinque stavano giocando fuori.

‘Arrampichiamoci su quest’albero!’ disse Greg, saltando verso il ramo più basso. Ma egli era troppo piccolo per raggiungerlo.

‘Fammi provare!’ disse Hollie. Saltò varie volte, ma non poté raggiungere il ramo più basso.

‘Hei guarda, c’è una scatola’ disse Hollie. ‘Se noi saliamo sulla scatola possiamo raggiungere il ramo’. Hollie andò a prendere quella che sembrava una scatola di legno. Ma non era una scatola, ma il coperchio di un pozzo. Mentre Hollie lo spingeva e alzava, il coperchio si mosse e Hollie cadde con la testa in giù dentro il pozzo - precipitò per 30 piedi (1 piede = 30, 48 cm) -.

Dall’interno della casa i genitori di Hollie sentirono il giovane Greg gridare. Il loro papà, il missionario Greg Mundis, corse fuori e afferrò il giovane Greg, pensando che egli fosse stato morso da un cane o da un serpente. Il piccolo Greg era troppo spaventato per parlare, così il padre cominciò a cercare Hollie. Allora egli vide il pozzo aperto. Guardando attentamente nell’oscurità, egli scòrse due piccoli occhi. Il padre di Hollie scese giù dentro il pozzo, afferrò Hollie e la tirò fuori mettendola al sicuro.

Gli abiti di Hollie erano strappati e la sua pelle era molto graffiata, ma ella era sorprendentemente calma.

‘Papà, io ho avuto paura mentre ero sott’acqua’ disse Hollie. ‘Poi una voce mi ha detto: ‘Non avere paura, Hollie, Io sono con te. Tu salirai alla superficie dell’acqua. Tu sarai in grado di afferrare un piccolo piolo che è nel pozzo’. Quando sono salita su, il piolo era proprio là. Ho steso la mano e l’ho afferrato’.

Hollie proseguì dicendo: ‘Poi la voce mi ha detto: ‘Aspetta lì, cara, tuo papà sarà qua tra un secondo’.

Il missionario la tenne vicino ringraziando Dio per la Sua mano sulla vita di sua figlia.

La famiglia di Hollie crede che Dio abbia mandato un angelo a parlare a Hollie dentro il pozzo.

 

Questa testimonianza è tratta da http://ag.org/ che è il sito delle Assemblee di Dio degli Stati Uniti d’America.

 

Indice