Come il Signore mi ha battezzato con lo Spirito Santo

La testimonianza di Illuminato Butindaro

 

Dopo che ho creduto nel Signore sono stato battezzato in acqua nel lago Maggiore in Svizzera il 16 settembre 1984. Nel mio cuore vi era il desiderio di essere battezzato con lo Spirito Santo con il segno del parlare in altre lingue cosi' come avvenne ai discepoli il giorno della Pentecoste, pregavo Dio del continuo, leggendo le varie testimonianze di fratelli che avevano gia' ricevuto lo Spirito il desiderio aumentava d'intensita', volevo che fosse un'esperienza genuina, niente falsita' niente immaginazione volevo che il Signore mi rivestisse di potenza e pregavo pregavo senza stancarmi con fede senza dubitare nella promessa del Padre.

Cosi' fratelli quella sera del 4 maggio del 1985 a Lugano era sabato sera, una sorella con oltre 70 anni d'eta' la sorella Pauline Pharam (parente di Charles Pharam) m'impose le mani affinche' io ricevessi lo Spirito Santo, dopo che prego' la mia bocca s'apri' e parlai in altra lingua secondo che lo Spirito mi dava di esprimermi. Alleluia!

Mi feci avanti quella sera dopo che la sorella aveva detto che se c'era qualcuno che voleva ricevere lo Spirito di farsi avanti e lei avrebbe pregato e io che fino a quel momento avevo desiderato e pregato non esitai, la mano del Signore mi sospinse avanti era Lui che guidava i miei passi, la pace di Dio regnava nel mio cuore ed una certezza assoluta avevo che il Signore avrebbe mantenuto la sua parola.

Gloria al Nome del Signore! Fu come un fiume che inondava la terra arida e piangevo piangevo di gioia e mi ricordo una sorella mi disse perche' piangi? E io dissi perche' il Signore e' fedele! Alleluia!

Parlai in altra lingua, una lingua a me sconosciuta e mentre parlavo mi sentivo edificato interiormente in modo meraviglioso, e cosi' in seguito e' stato sempre cosi' poiche' come dice l'apostolo Paolo chi parla in altra lingua edifica se stesso.

Abbracciavo i fratelli e dicevo loro Il Signore e' fedele, il Signore e' grande, fui ripieno di Spirito Santo, il Signore m'inondo' con la sua presenza e ora dopo anni sono qua per dirvi a voi ed anche a me stesso non ci stanchiamo di pregare, non e' invano che noi cerchiamo il Signore, a suo tempo Egli si levera' in favore dei suoi servitori, aprira' la sua mano e ci saziera'.

Preghiamo dunque affinche' il Signore visiti l'Italia e salvi i nostri connazionali, si' il deserto fiorira', Dio spandera' il suo Spirito sopra quelli che glielo domandano, la terra germogliera' e dara' il suo frutto e Dio sara' glorificato e la sua chiesa edificata, Egli ci rallegrera' col suo operare. Amen!

Illuminato Butindaro

 

Indice