Pesce per cena

 

Quando avevo tredici anni, mio papà rimase ucciso in una esplosione al lavoro. Ricordo come rimasi devastata quando mi fu data l’orribile notizia. La sua morte lasciò mia mamma con 4 figli da allevare da sola.

Io ero la più grande. Mio papà ci aveva fatto vivere bene cosicché noi prendevamo ogni mese un discreto assegno dalla sua previdenza sociale. C’erano tuttavia tempi di magra, quando arrivava la fine del mese e tutti i soldi erano finiti.

Un giorno, alla fine del mese, ero in cucina ad aiutare mia mamma a pulire. Aprii il frigorifero e guardai nel congelatore per vedere se potevo decidere che cosa mia mamma avrebbe fissato per la cena. Non c’era carne, non avevo mai visto il nostro congelatore così vuoto. Dissi a mia mamma: ‘Che avremo per cena questa sera?’ Mia mamma rispose: ‘Tesoro, cosa vuoi?’ Senza pensarci, io dissi: ‘Pesce!’ Il pesce era il mio piatto preferito e vivendo in Wilmington, nella Carolina del Nord, vicino alla costa, esso era prontamente ottenibile. Infatti noi avevamo piuttosto spesso pesce, e gamberetti di mare, ostriche affumicate, ecc.! A questo punto, con grande mia gioia, mia madre mi assicurò che ci sarebbe stato il pesce. Ella non mi disse che i soldi del mese erano finiti e che per cena non aveva nessuna maniera per avere del pesce o qualche altro tipo di carne. Ella era molto brava a fare cene con vegetali e focacce di granoturco. Mia mamma più tardi mi disse che si era sentita spinta a dirmi che la mia richiesta sarebbe stata esaudita. Più tardi, ella disse che sgattaiolò via e pregò Dio di provvedere il pesce per tirarla fuori dal suo dilemma in cui si era ficcata.

Più tardi, quel giorno, suonò il campanello. Quando ella aprì la porta, c’era il signor Thompson e nelle sue mani c’era una pentola di pesce. Egli disse che stava passando attraverso il vicinato e sentì di dover portarci un piatto di pesce. Potevamo usarli quei pesci? Certamente che potevamo e quanto erano buoni, freschi dall’oceano.

Questa storia rimarrà per sempre incisa nella mia memoria. Essa mi ricorda che Dio è così buono. Come un padre terreno, Egli non vuole che i suoi figli vadano senza le cose di cui hanno bisogno, specialmente il cibo quotidiano. Egli manda i suoi collaboratori per supplire ai bisogni dei suoi figliuoli!

 

Patsie Collins

Union Road Church of God (Chiesa di Dio di Union Road)

Gastonia, Carolina del Nord

 

Tratto da: Testimonies.com

 

Indice