Guarito dal cancro al cervello mentre mangiava

 

Alex, un parente di Eddy Leo, soffriva di cancro terminale al cervello. I medici recentemente non gli avevano dato nessuna probabilità di sopravvivenza. ‘Mangia e fai quello che vuoi. Tu sei un uomo morto’, gli dissero. Alex non era un Cristiano, ma sentendo questa notizia sconfortante, vinse la sua riluttanza e partecipò ad una riunione di celebrazione di Abbalove. Egli decise di seguire Gesù, e frequentò una chiesa in casa il giorno successivo. Mentre mangiava, gli apparve Gesù, ed essi ebbero una conversazione silenziosa. Alla fine Alex domandò a Gesù: ‘Puoi guarire il mio cancro?’ Gesù gli fece segno con il capo, e Alex sentì immediatamente che era accaduto qualcosa nella sua testa. ‘Io penso di essere guarito’, disse Alex a Leo, che gli consigliò di tornare dai medici per farsi esaminare. Quattro professori, tutti specialisti di tumori al cervello, lo esaminarono e poterono solo scuotere increduli la loro testa. Alex è completamente guarito, il suo cervello è normale. ‘E’ un miracolo inspiegabile’, secondo i medici.

 

Tratto da: Dawn 2001, 10

 

Indice