Scampata ad una violenza carnale

 

Un giorno stavo camminando da sola verso casa proveniente dalla fermata del bus quando sentii dei passi dietro di me. Mi voltai per guardare e non c’era niente. Pregai e dissi: ‘Signore, conducimi a casa salva e guida i miei passi’. Sentii di nuovo i passi dietro di me. Mi voltai indietro e vidi un uomo dietro di me. Mi misi a correre verso casa e arrivata chiusi violentemente la porta dietro me.

Più tardi, quella notte stavo guardando il telegiornale delle 11:00 quando vidi lo stesso uomo che veniva segnalato per avere stuprato e ucciso una ragazza di 15 anni….. della mia stessa età. Chiamai immediatamente la polizia e gli raccontai la mia storia. Quando la polizia arrestò quell’uomo gli domandò perché non aveva attaccato anche me … la sua risposta fu semplice: ‘Perché avrei dovuto attaccarla quando ella aveva un uomo che camminava proprio a fianco a lei?’

Il poliziotto si voltò verso di me e mi domandò: ‘Io pensavo che tu avessi detto che eri sola’. Io dissi: ‘Penso di essermi sbagliata’.

Non importa che tipo di situazione tu possa affrontare, Dio è sempre là al tuo fianco. Io quella notte fui salva perché Dio stava camminando proprio al mio fianco.

 

Ricki Danielle Foster

 

Tratto da: Christian stories

 

Indice